Slot machine online in crescita

La prima conseguenza portata grazie all'entrata in vigore delle slot machine online è l'aumento del bacino di utenza che hanno registrato un accesso ad un casinò online italiano regolato da AAMS; questo settore, in poco tempo, ha registrato un aumento del 20%, che sarà confermato nei mesi successivi, con fonti certe. Secondo analisti ed esperti di mercato, era abbastanza prevedibile il boom che il debutto delle slot machine online ha registrato, questo perchè erano veramente parecchi anni che questo lancio, in Italia, veniva rimandato, con i giocatori più appassionati, che fremevano e non vedevano l'ora di giocare in un casinò online italiano.

Le slot machine online nei casinò in rete italiani.

Tutto questo è in continua e costante crescita, ma resta da osservare se, questo percorso, iniziato il 3 di Dicembre, manterrà o aumenterà gli standard, per dirigere potenziali ed investimenti in altri settori. I casinò online dovranno essere bravi ed intelligenti nel tener sotto controllo la "fuga" degli utenti verso le slot machine online, perchè di conseguenza questo, porterà sicuramente meno giocatori ad utilizzare classici giochi da casinò come ad esempio roulette, dadi piuttosto che i videopoker.

Infatti, già si hanno dei dati certi: a risentire dell'entrata in vigore delle slot machine online, sono stati quesi giochi da casinò, con minor conoscenza ed impatto, come ad esempio Baccarat Online, Scratch o il Keno, mentre, chi sicuramente ha registrato accessi, con numeri davvero straordinari, è il conquistador Gonzalo Pizarro, protagonista della slot machine online Gonzo's Quest. Comunque, bisognerà aspettare ancora qualche periodo per avere la conferma del successo delle slot machine online, ed attendere sopratutto che il mercato si stabilizzi del tutto, visto che è in registro, una nuova normativa.

Zero futuro per le slot?

Sì, forse è proprio così: infatti, tutte le leggi e le regolamentazioni di mercato e di questo settore, stanno dando qualche impiccio a gestori ed operatori; oltretutto, la classe politica, è per la maggior parte schierata contro le slot machine, e considerando codeste pressioni politiche, sorgono dei grandi dubbi sulla permanenza delle slot machine all'interno dei casinò.

Tutti parlano chiaramente di un bello e buono ritiro delle slot machine, ma questa ipotesi, agli occhi di molte persone, sembra esagerata perchè sono presenti altri fenomeni ed altre metodologie validi, se non validissime, per combattere il problema della ludopatia, tutelare la privacy a pieno di ogni giocatore e l'accesso per i minori, per cui l'abolizione netta delle slot dai casinò non rientra in uno dei motivi validi.

Fondamentale è, tener conto di possibili modifiche sul mercato e in materia di normative, specialmente da Febbraio in poi, dove il periodo di prova sarà completamente scaduto ed archiviato da tempo e le piattaforme, attraverso i loro palinsesti, potranno presentare i titoli dei loro nuovi giochi.

Tutti gli amanti di questo mondo, si augurano che chi vige e regola il settore mantengono responsabilità verso un mercato, un settore che veramente sta salvando le sorti di qualche giovane, facendolo lavorare e levandolo dunque dalla morsa della disoccupazione, ma soprattutto, questo settore è più che importante per lo Stato e le sue casse, quidni anzichè demonizzarlo, o addiritura chiudere i battenti di questo settore, andrò, con qualche piccola modifica, gestito al meglio.